MAKER FAIRE ROME – The European Edition

Oggi voglio parlarvi del Maker Faire a Roma. Nel nostro caso i nostri bimbi sono ancora piccolini e non si godrebbero la giornata, ma se avete ragazzini dai 7/8 anni in su secondo me fate bingo!

MAKER FAIRE: di cosa si tratta?

Vi piace tutto ciò che è innovativo? volete sapere in anticipo tutto ciò che man mano viene “scoperto” nell’ambito tecnologico? Non potete perdervi il Maker Faire, una del più importanti manifestazioni sul “fai da te” in ambito tecnologico e sul mondo dell’innovazione. L’evento si terrà a Roma dal 12 al 14 Ottobre 2018, e sarà la sesta edizione. Maker Faire è un evento family-friendly, un luogo dove tutti gli appassionati di ogni età hanno l’occasione di incontrarsi, presentare i propri progetti e confrontare idee e conoscenze.

Maker Faire a Roma è la più grande Maker Faire al di fuori degli Stati Uniti (dove tutto è nato) ed è la seconda per numero di visitatori. Viene organizzata da Innova Camera, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma, la città verrà messa al centro del dibattito sull’innovazione e migliaia di progetti passeranno sotto i riflettori di questa manifestazione.

E’ un grande evento dove si possono trovare invenzioni in qualsiasi campo: scientifico, tecnologico, alimentare ecc.!

A Maker Faire si impara, ci si diverte e si rimane stupiti da tutto ciò che è invenzione.

Il pubblico che partecipa può quindi scoprire, inventare, creare e apprendere come sarà il futuro che ci aspetta, e attraverso percorsi studiati appositamente per tutti, anche i più piccoli saranno parte integrante della manifestazione.

L’evento è quindi ideale per studenti, colleghi che vogliono condividere i propri progetti e apprendere nuove conoscenze in merito, operatori di settore, artigiani ( per capire come l’innovazione può migliorare la loro attività), ma soprattutto per famiglie con bimbi e ragazzi che amano l’innovazione!

Le famiglie potranno infatti curiosare, creare con le proprie mani attraverso laboratori dedicati, appassionarsi al mondo delle scienze e tecnologie, ridurre la distanza fra vita quotidiana e digitale ma più di tutto DIVERTIRSI! e magari, perchè no, suggerire il prossimo regalo natalizio 😉

COSA TROVERETE AL MAKER FAIRE

  • 7 padiglioni
  • Conference + esposizione progetti di Industria 4.0 & Manifattura Digitale
  • Conference + esposizione dedicata a Robotica e Intelligenza Artificiale. Moltissimi i progetti realizzati anche dai maker selezionati attraverso la “Call for Makers” in Italia e in Europa.
  • Mostra sull’esplorazione dello spazio con reperti e manufatti e progetti maker dedicati, con la presenza di Don Eyles, software engineering del programma Apollo e David Baker, editor di Spaceflight, dalla British Interplanetary Society: assolute autorità in materia!
  • Mostra dedicata al Made In Italy e al design italiano, in collaborazione con ADI.
  • Area dedicata all’Economia Circolare: riciclo, sostenibilità, buone pratiche, progetti maker, workshop e speaker di altissimo livello sui temi del “ciclo virtuoso dei rifiuti”, in collaborazione con ENI. I temi sono quelli della produzione di energia attraverso i rifiuti, dell’impegno verso l’obiettivo “plastica zero”, della salute dei mari e dell’impegno che ognuno di noi può spendere nella tutela dell’ambiente grazie ad alcune semplici abitudini.
  • Progetti maker e tecnologie avanzate dedicate alla salute e al benessere. Presenti anche i vincitori del contest “Make to Care”, organizzato in collaborazione con Sanofi Genzyme, che premia soluzioni innovative e tecnologiche in grado di migliorare la vita di pazienti affetti da malattie gravi o croniche, e di chi li assiste. Molte anche le soluzioni per rendere più semplice la vita delle persone anziane, dalle soluzioni più semplici per la gestione delle attività quotidiane, a quelle più sofisticate per il monitoraggio della loro salute.
  • Area Food Innovation: presentazione di progetti maker e di tecnologie per la coltivazione, la conservazione, l’utilizzo del cib e l’abbattimento degli sprechi. E poi ancora workshop, showcooking, ospiti e keynote speaker in collaborazione con il Future Food Institute e Gambero Rosso.
  • Area Kids & Education: tutta dedicata a bambini e ragazzi, con attività di edutainment dedicate al coding, alla robotica, alle scienze.
  • Make In Africa: i progetti selezionati da una call dedicata a maker e innovatori del continente africano. In collaborazione con Eni.
  • Progetti maker di scuole, università, centri di ricerca di eccellenza, italiani ed europei

Ma ancora tanto altro: street food, gadget, intrattenimento e curiosità!

 

Speciale Promo studenti Universitari: venerdì 12 ottobre ingresso a € 3 (il biglietto valido solo per l’ingresso tra le ore 14.00 e le 19.00) Importante: la promozione è valida solo per gli studenti che esibiscono il tesserino ed è acquistabile solo il 12 ottobre, valido solo per il 12 ottobre.

 

Chi di voi pensa di partecipare? ci fate sapere se vi è piaciuta?

 

 

 

Lascia un commento