Il mio viaggio più bello

Il mio viaggio più bello non è Cuba, che ho sognato per tanto tempo attraverso i mille documentari di Licia Colò, ricordo come fosse oggi l’emozione di visitare l’Havana, i miei occhi vedevano finalmente ciò che per tante volte avevo visto in tv.

Il mio viaggio più bello non è la Polinesia Francese.. la degna conclusione del nostro speciale viaggio di nozze passato tra Australia del sud e concluso a Moorea… un’isolotto a forma di cuore che ha accolto il nostro amore fresco fresco di promesse per la vita.

Il mio viaggio più bello non è l’Irlanda, le sue distese di verde acceso, la sua pioggerellina costante, le scogliere e le cittadine medievali, i miei 30 anni festeggiati a Temple Bar con una birra (io non bevo birre!!) e la guida spericolata a sinistra.

Il mio viaggio più bello non è Santorini, un colore azzurro e bianco che quasi ti accecano, le sue taverne tipiche, la buona cucina, il motorino sgangherato affittato e la barca che abbiamo perso davanti agli occhi.

Il mio viaggio più bello non è Mar Rosso, non sono le piramidi… non è un mare pieno di pesci colorati che puoi vedere e toccare appena metti piede in acqua… non è il mio primo snorkeling, mano nella mano alla guida in modo da avvistare più pesciolini possibili.

Il mio viaggio più bello non è Parigi, primo viaggio in coppia con l’uomo che mi sta ancora accanto, mentre si passeggiava per gli Champs Elisèee imparavamo a conoscerci l’un l’altro e a fantasticare su quello che sarebbe stato il nostro futuro.

Il mio viaggio più bello non è Maldive, un sogno ad occhi aperti, un’acqua di un colore così acceso e inebriante che ti colpisce e te ne fa innamorare a prima vista, le chiacchiere con la popolazione e la giornata scandita dai ritmi della luce sull’isola di pescatori.

Il mio viaggio più bello siete voi due miei piccoli amori. Voi che siete più che una parte di me.

Il viaggio è iniziato con quelle due prime lineette nel lontano gennaio 2013, che mi hanno portato la mia piccola principessa paffutella. Lei che mi ha scelta per farmi diventare mamma, un dono da non poco direi. Lei che mi ha insegnato l’amore infinito, quello tra una mamma e un figlio. Che con i suoi sorrisi mi ha insegnato ad essere forte, che si va sempre avanti perché c’è il suo sorriso più forte di ogni cosa. Ma non sarei la stessa senza il mio piccolo terremoto. Lui che con una tenerezza disarmante mi emoziona ogni giorno, che si preoccupa per tutti e che ogni giorno ci riempie di baci e di abbracci, soprattutto a “la sua sorella”.

Il mio viaggio più bello è avervi con me ogni giorno, guardarvi negli occhi e scovare ogni volta una sfumatura diversa, quelle espressioni così familiari e così disarmanti nella loro completezza.

Potrò viaggiare in lungo e in largo (e me lo auguro) scoprire tutte le mille meraviglie del mondo, ma la mia personale ottava meraviglia ce l’ho davanti ai miei occhi ogni volta che vi guardo e trovo il vostro sorriso.

 

26 Risposte a “Il mio viaggio più bello”

  1. Un articolo davvero ricco d’amore! Hai visto tanti luoghi pazzeschi ma senza i tuoi due tesori, il viaggio non sarebbe mai completo! Siete stupendi <3 PS. che bella la nuova grafica, mi piace davvero tantissimo!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie mille Simona! Ho cercato di migliorare visto?

  2. Che dedica tenerissima ai tuoi figli! Penso sia proprio vero che sono loro il viaggio più bello!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie Anna!

  3. Un racconto bellissimo, emozionante… Non ho ancora figli, ma spero, un giorno non troppo lontano, di poter scrivere anche io qualche cosa di simile

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie ❤

  4. Che bel post da mamma! Con il cuore pieno di amore per le tue creature. Ti capisco, il viaggio più bello é quello con loro, da quelle due lineette cambia tutto… In meglio!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie Alessia ❤
      Diventare mamma ci cambia e in meglio!

  5. Un articolo dolcissimo, da far leggere ai tuoi figli tra qualche anno

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie Dani ❤

  6. Che belle parole! L’arrivo dei bimbi e la loro crescita e’ proprio un viaggio

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie!

  7. Mi sono emozionata.
    È vero, il viaggio più bello è la maternità e la genitorialità: è un percorso in salita fatto di gioie ma anche difficoltà. Ma i loro sorrisi ripagano tutto!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Sante parole… tanta stanchezza..ma rifarei tutto subito!

  8. Stefania Ciocconi dice: Rispondi

    Che bella dichiarazione d’amore per i tuoi figli 🙂 Quando ho iniziato a leggere pensavo che parlassi di posti visitati e invece scopro che la tua famiglia è quella che ti regala più emozioni, quasi mi commuovi 🙂

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie 😍 il mio viaggio più bello e difficile sono loro!

  9. mi sono commossa! e da bis mamma non posso che sottoscrivere i tuoi sentimenti!

  10. Che dolce questo post!! Da mamma di due non posso che capire e condividere.

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      😍

  11. Che belle emozioni! Grazie di 💚 per la condivisione!

  12. Un viaggio non paragonabile a nessun’altro e che nessuno potrà fare come te! Congratulazioni per il tuo splendido viaggio

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie!

  13. Da mamma non posso che condividere la stessa emozione.

  14. Io ringrazio il cielo mille volte al giorno per aver avuto una gran mamma viaggiatrice! Vedrai che i tuoi figli ti saranno grati in eterno.

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      È un bellissimo augurio, speriamo!

  15. Che bello questo post. E’ ricco di amore verso i tuoi bimbi 🙂 hai proprio ragione nonostante i viaggi ci piacciono un sacco non saranno mai come l’amore che proviamo per le persone 🙂

Lascia un commento