Piscine Termali Theia – alle Terme con i bambini

Si, avete letto bene! Alle terme si può andare anche con i bambini, non lo sapevate?

Qualche settimana fa siamo stati invitati a trascorrere un weekend alle Terme di Chianciano, in particolare alle Piscine Termali Theia che sono state recentemente rinnovate in maniera rigorosamente family friendly in modo da poter far  godere della giornata relax proprio tutti, grandi e piccini!

Era tanto che sognavamo un pò di relax come ai vecchi tempi e ne abbiamo quindi approfittato per il nostro primo weekend vacanziero dell’anno.

Chianciano Terme, e tutto il territorio limitrofo, è noto fin dall’antichità per le sue acque benefiche ricche di minerali che sgorgano dal terreno, ed è infatti una delle località italiane più rinomate e specializzata per le malattie del fegato, curato con l’Acqua Santa, che sgorga a 33° che agisce appunto sul fegato e vie biliari.

Negli ultimi anni le Terme di Chianciano si sono rinnaovate e sono diventate un centro per il benessere di tutti: famiglie, giovani e coppie, grazie soprattutto alle nuovissime Terme Sensoriali e alle Piscine Termali Theia alimentate dall’Acqua Sillene, che sgorga in natura a 38,5°. Le Piscine Theia sono il posto per rilassarsi, divertirsi con i propri bimbi in maniera sicura, dal momento che tutto è studiato per le famiglie.

Piscine Theia

All’ingresso delle Piscine viene consegnato un braccialetto magnetico che servirà per accedere al complesso, aprire e chiudere gli armadietti degli spogliatoi, addebitare il costo delle eventuali consumazioni al bar o di trattamenti estetici extra.  Si tiene fisso al polso, anche in piscina, in modo da poter girare all’interno senza nessun problema di tenere contanti appresso.

Al primo piano si trovano gli spogliatoi con cabine chiuse, gli armadietti, i bagni e le docce. Una volta cambiati si accede al secondo piano, dove si trovano le piscine.

Le piscine termali sono 7 di cui 3 interne e 4 esterne collegate tra loro. In totale sono circa 500 metri quadri di vasche alimentate dall’acqua termale con una temperatura compresa tra 33 e 36°C e quindi perfette in ogni periodo dell’anno. L’acqua Sillene è ricca di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati e aiuta a purificare la pelle oltre che distendere le contratture muscolari e articolari. I bambini possono entrare in tutte le piscine se accompagnati da adulti, l’altezza è ovunque 130 cm.

Piscine Theia – interno

L’ambiente è molto accongliente, ci sono lettini per potersi rilassare accanto alle piscine e poco più avanti il bar – ristorante dove abbiamo pranzato. Il bar offre, oltre ai soliti snack, anche una grande varietà di piatti tipici della cucina toscana con ingredienti sani e naturali, con ottimi centrifugati di frutta e hamburger di chianina.

 

Piscine Theia – esterno
Piscine esterne photo credit: www.piscinetermalitheia.it
Piscine interne photo credit www.piscinetermalitheia.it

 

Area Bimbi

Rientrando al coperto si entra nell’area bimbi, un vero e proprio angolo di relax studiato apposta per i piccoli.

Ad aspettare i neonati e i piccoletti c’è una bella piscina riscaldata, non d’acqua termale, suddivisa in tre zone con diverse altezze. Perfetta per avvicinare i piccoli all’acqua e a farli giocare. In questo angolo tutto è studiato per loro, pareti colorate, mongolfiere appese che scendono dal soffitto, morbidi pouf per sedersi, una vasca di palline colorate e le mascotte delle Terme disegnate sui muri: la giraffa Theiamilla e l’ippopotamo Ippoltrone. E ancora, bagni con lavandino e wc a misura di bimbo e fasciatoio per i neonati.

 

Ma non è finita qui! proprio accanto alla piscina dei piccoli c’è una sauna e un bagno turco ideate per la famiglia. Le temperature infatti sono adatte anche ai bambini, che possono entrare a partire dai 6 anni ovviamente accompagnati dai genitori.

Per noi è stato un piccolo esperimento, sono sincera. Giulia non ha mai amato la piscina fin da piccolissima e per Giovanni invece era la prima volta, ma siamo stati piacevolmente sorpresi. Ci siamo portati i braccioli per entrambi e Giulia all’inizio aveva un pò paura, ma vedendo suo fratello “sprezzante del pericolo”, si è buttata anche lei. Nelle vasche c’erano molte famiglie con bambini e quindi anche vedendo gli altri si è un pò lanciata e nonostante nelle piscine dei “grandi” sia stata quasi sempre attaccata a me, direi che abbiamo raggiunto un bellissimo traguardo. Giovanni invece si è rivelato un piccolo pesciolino!! complice l’acqua calda, i getti d’acqua e gli idromassaggi, si sono divertiti anche loro. E’ stato piacevole anche attraversare il percorso che collega le piscine interne a quelle esterne, ci siamo ritrovati all’aria aperta, nonostante la giornata non fosse delle più belle, ci siamo goduti i momenti in acqua in pieno relax. Nella piscina dei bimbi poi hanno familiarizzato alla grande con l’acqua e ovviamente quando è stata ora di venir via non ne volevano sapere!!

Bene, esperimento riuscito quindi!!

Per ulteriori informazioni e prezzi visitate il sito delle Terme di Theia.

Ricordatevi di portare con voi, cuffia (obbligatoria), accappatoio, costume, ciabattine e il necessario per farsi la doccia. Nel caso non l’abbiate con voi, alla cassa, all’entrata potrete acquistare e/o noleggiare l’occorrente.

Ci siamo fermati a Chianciano Terme per due notti e abbiamo soggiornato presso l’Agriturismo La Pietriccia a Chianciano, una scelta che si è rivelata ottima!! Date un’occhiata QUI , vi raccontiamo perché ci è piaciuto tanto e cosa abbiamo visitato nei dintorni!

 

 

12 Risposte a “Piscine Termali Theia – alle Terme con i bambini”

  1. Che bella struttura, perfetta per una giornata di relax per tutta la famiglia

  2. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

    Si Dani, è proprio vero!

  3. Che meraviglia ci sono stata l’anno scorso me le ricordo bene. Quando sono andata io stavano finendo l’area bimbi, noto con piacere che è venuta proprio bene!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Si Rosi, molto curata nei dettagli!

  4. Che voglia di andare alle terme!!!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Olgaaa… ci potrete andare appena sarete in 5 😉

  5. Delle terme davvero family studiate davvero per soddisfare le esigenze dei più piccini. Grazie per queste dritte, mi sembrano davvero perfette per la mia famiglia 🙂

  6. Che bella struttura e che bella idea per trascorrere una giornata alle terme con i bambini. Mi segno tutto nella mia lista dei viaggi da sogno 😊

  7. Che bellezza! Chianciano non è neanche distante da me, ma non mi viene mai in mente di andare alle terme, invece è davvero un’ottima idea! Il tuo articolo è molto dettagliato ed utile, complimenti

  8. Molto interessante! Mi diverto a scovare spa e terme accessibili anche i bambini in lungo e in largo…Ma un Toscana ancora non avevo esperienze dirette..proveremo! 😉

  9. Non avevo visto la piscina all´aperto! ha un panorama mozzafiato! e voi siete bellissimi. Non vedo l´ora di abbracciarvi!

    1. Piedini in Viaggio dice: Rispondi

      Grazie! Anche noi!!

Lascia un commento